Siti
Navigare Facile

RID e RIBA

Incassare i Pagamenti con i Sistemi Elettronici

Per incassare una cifra dovuta vi sono diverse soluzioni fra le quali scegliere e le modalità più pratiche sono spesso rappresentate dai sistemi elettronici che non prevedono lo scambio fisico ne' di contanti ne' di titoli, come assegni e cambiali.

Pensiamo, ad esempio, allo stipendio per il quale un gran numero di persone sceglie un accredito diretto sul conto corrente per il quale è sufficiente fornire al datore di lavoro l'IBAN associato al proprio conto in modo da vedersi arrivare la paga nei termini stabiliti.

Un'altra procedura assai diffusa è il RID, impiegato di frequente per i mutui e per la domiciliazione delle utenze. Attraverso il RID il beneficiario, che ha preventivamente ottenuto l'autorizzazione, procede ad incassare la cifra dovuta nella data prestabilita prelevando in maniera automatica il denaro dal conto corrente del debitore.

Il pagamento tramite RID è un servizio offerto da tutte le banche che liberano in questo modo i propri clienti dall'impegno di ricordare le scadenze dei pagamenti, facendosi carico della responsabilità di provvedere al rispetto delle scadenze in maniera puntuale, ed al contempo offrono maggiori garanzie a coloro che sono autorizzati a procedere all'incasso.

Un altro sistema d'incasso diffuso nel nostro paese, in particolare per i crediti cospicui, è la RIBA (Ricevuta Bancaria su Base Elettronica) tramite la quale il beneficiario di un pagamento dà alla propria banca un mandato ad incassare la cifra che la banca del debitore provvede a pagare alla scadenza prestabilita.